Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.
NEWS VIDEOGIOCHI

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti.

Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

BattleTech di Harebrained Shemes LLC sta arrivando su PC con un gameplay di base di tipo tattico a turni. Il gioco è ambientato nell'universo di BattleTech, creato da Jordan Weisman più di 30 anni fa. Si tratta dello stesso universo su cui si basano i popolari giochi MechWarrior. Il gioco è attualmente in Kickstarter, in cerca di fondi per essere ampliato e migliorato.

L'universo di BattleTech è in subbuglio, ed il gioco è ambientato in ciò che gli sviluppatori chiamano "Il seguito dell'Era delle Guerre" o "Classic BattleTech". Questo è il tempo che segue la nascita dei sei casati nobiliari dopo secoli di colonizzazione spaziale. Il tradimento ha rovesciato il Primo Lord ed ha gettato nel caos la Star League (l'organo di governo). I restanti cinque casati hanno eletto un nuovo Primo Lord, e sono scesi in battaglia per rivendicare ciò che essi vedono come un loro diritto. Ciò ha portato a centinaia di anni di guerra e loschi traffici. Ora siamo nel 3025, i Mech sono un bene prezioso ed è stata raggiunta una disagevole situazione di stallo. Ora le cinque casate portano avanti il loro ordine del giorno attraverso l'uso di mercenari, e cui è dove il vostro personaggio entra nella storia principale per giocatore singolo.

 

Utilizzando il sostegno di Kickstarter, BattleTech è suddiviso in quattro obiettivi principali, per lo sviluppo del gioco: una modalità Skirmish di base, una campagna per giocatore singolo come storia, una campagna militare ampliata ed una modalità PvP multigiocatore. Il gioco Skirmish di base vedrà "quattro Mech lanciati in combattimenti a turni". Fra le partite sarete in grado di personalizzare ed aggiornare il vostro Mech, impostando i parametri ed il livello di difficoltà dello Skirmish successivo.

Nella modalità single player si gioca come il comandante di un grande e ben attrezzato mercenario, con la "gestione delle finanze e della logistica del vostro Mech mercenario, dalle modifiche e loadout alle retribuzioni ed all'aumento delle abilità del vostro MechWarrior". Alla fine sono i soldi che spingono le cose, non la fedeltà ad una qualche causa.

La campagna ampliata rende il gioco single player espandibile, e vi permetterà di avere il pieno controllo delle vostre vite come mercenari. In questa modalità, ogni contratto che si accetta influenzerà la vostra reputazione, unitamente alle offerte di contratti futuri. E' inoltre possibile stringere alleanze con diversi casati ed altre sotto-fazioni, ma si deve essere pronti ai cattivi affari ed agli improvvisi tradimenti.

Il multiplayer PvP avrà luogo sul pianeta neutrale di Solaris VII, sede dei famosi "dei gladiatori", "un'arena di combattimento per Mech". Ogni casato ha la propria arena, ed ognuna ha differenti caratteristiche di gioco. Qui potete sfidare gli altri a incontri casuali, inserire il sistema di matchmaking faccia a faccia contro i combattenti dall'esperienza simile, nonché combattere in tornei e campionati.

BattleTech è già stato finanziato tramite Kickstarter per quanto riguarda la creazione della modalità Skirmish, e per la campagna single player, unitamente alla maggior parte degli extra che offrirà questo titolo, che uscirà per PC, Mac e Linux nei primi mesi del 2017.

Fonte: greenlightgames.co.uk

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.

Condividi questa pagina di Game Community Social

Share

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento. Visitando questo sito acconsento all'utilizzo dei cookie.