Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.
PC

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti.

Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

L'editore KBros e lo sviluppatore indipendente Nikola Kostic stanno lavorando su un gioco con tema simile a quello di Limbo, che si chiama Albert and Otto - The Adventure Begins. Questo gioco cupo, pieno di un'artistica atmosfera grigia, opta per un'avventura insolita. Si tratta di un gioco dall'aspetto grigio e morboso, a scorrimento laterale e in 2D, che riguarda la ricerca che compie un ragazzo per trovare sua sorella, che è scomparsa misteriosamente.

In collaborazione con un orso magico, Otto, il ragazzo Albert s'imbarca in una pericolosa avventura. Il gioco racconta questa storia attraverso puzzle, platform e manipolazione psichica. Questo significa che i giocatori avranno il compito di utilizzare l'ambiente a proprio vantaggio, sollevando e spostando oggetti specifici, e modificando il flusso del tempo per raggiungere la successiva posizione di congelamento.

 

 

Il gioco sarà caratterizzato da bestie infide e mostri spaventosi, che tenteranno d'intrappolarvi, se non utilizzerete le vostre abilità in maniera precisa e corretta. E' possibile dare un'occhiata all'ultimo video che KBros ha pubblicato sul suo canale YouTube.

Il gioco ha un aspetto molto interessante, anche se ricorda Limbo, ma l'essenza che emana sembra davvero intrigante ed originale allo stesso tempo. Un'altra cosa che ha attirato la mia attenzione è che si sarà in grado di passare da Albert ad Otto per superare alcune zone. Questo significa che si dovranno unire le loro abilità speciali, in maniera strategica, per attraversare qualsiasi tipo di settore che s'incontrerà nel gioco.

Infine, credo che l'ispirazione che gli sviluppatori hanno preso da film in stop-motion di Tim Burton, trovi davvero la sua strada attraverso la loro storia oscura, in particolare per quanto riguarda alle allusioni sul lato oscuro e nascosto della protagonista. Se vi sembra interessante un gioco in 2D basato sulla fisica, sappiate che verrà rilasciato il prossimo 28 ottobre su Steam, al costo di 4,99 dollari. E' possibile ottenere ulteriori informazioni su Albert and Otto visitando il sito principale del gioco.

Fonte: blogjob.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.

Condividi questa pagina di Game Community Social

Share

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento. Visitando questo sito acconsento all'utilizzo dei cookie.