Sample Sidebar Module

This is a sample module published to the sidebar_top position, using the -sidebar module class suffix. There is also a sidebar_bottom position below the menu.
Slide Medio

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti.

Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

 

L'acclamato shoot 'em up per PS Vita Flame Over è uscito mercoledì 16 settembre per PS4, con un buon numero di nuove funzionalità. Per coloro che non lo hanno mai provato, Flame Over è un umoristico gioco d'azione, antincendio e roguelike, con gameplay tipico di uno shoot 'em up con visuale top-down, con 16 livelli generati casualmente, quattro ambientazioni, pile di segreti ed una tonnellata di rigiocabilità.

A differenza di altri sparatutto, userete tubi, estintori e waterbomb (più un sacco di power-up che troverete lungo la strada), nella lotta contro gli incendi più difficili da domare che si siano mai visti in un videogioco. Come un gioco ispirato ai roguelike di vecchia data e delle loro moderne interpretazioni come Spelunky, Flame Over è un gioco brutalmente difficile, ma ogni volta imparerete qualcosa di nuovo che vi farà riprovare. Dovrete anche salvare persone e gatti intrappolati, cercando di completare il tutto con la massima velocità di esecuzione possibile, per salire in cima alle classifiche.

Come ci si aspetterebbe, la versione per PS4 di Flame Over vanta una tonnellata di miglioramenti rispetto all'originale per PS Vita, fra cui una grafica incredibile, con una grande quantità di dettagli negli ambienti 3D, che sul grande schermo arriva a brillare, con dei tocchi degni di nota come le ombre in tempo reale ed altre cose, compresi dei caricamenti quasi istantanei, 60 fps e 1080p. C'è inoltre un tutorial interattivo di facile utilizzo, dove si gioca in due livelli completamente a fuoco, in cui si testa l'equipaggiamento e dei power-up extra in un ambiente meno pericoloso. Si tratta di lottare contro gli incendi, quindi dovrete stare molto attenti se non vorrete friggere.

Il tutto è arricchito da un numero maggiore di animali, camere aggiuntive, segreti e meccaniche di gioco. Flame Over ha già ricevuto alcune recensioni eccellenti per la versione PS Vita, come ad esempio:

"Flame Over non è solo uno dei miei giochi preferiti per PS Vita di quest'anno, ma uno dei miei giochi preferiti e basta. Seriamente, non riesco a smettere di giocarci." 10/10 - PS Nation

"Flame Over è un gioco sorprendentemente profondo e interessante... facilmente uno dei più divertenti titoli canaglia di recente memoria." 90% - GameOn

"Flame Over è un grande gioco che sicuramente terrà agganciati i proprietari di PS Vita con il suo gameplay facile da imparare, ma difficile da padroneggiare, che vi farà venire la voglia di migliorarvi ogni volta che lo prenderete in mano." 4.5/5 - La Vita Lounge

Fonte: blog.eu.playstation.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Condividi questa pagina di Game Community Social

Share

Submit to DiggSubmit to StumbleuponSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento. Visitando questo sito acconsento all'utilizzo dei cookie.